Vellutata di Broccolo anti-spreco

Una buonissima zuppa fatta…con gli scarti del broccolo! Oggi vi proponiamo una ricetta semplice e veloce per cucinare del broccolo tutte quelle parti, foglie, torsolo, gambi, che normalmente vengono buttate via e che in realtà sono altrettanto gustose, salutari e saporite.
Vediamo come procedere.

INGREDIENTI:
Scarti del Broccolo
Patata
Cipolla
Carota
Sale
Pane secco
Aglio
Olio

PREPARAZIONE:
Una volta pulito il broccolo, riunite tutti gli “scarti” della vostra pulizia, lavateli con cura, tagliateli a pezzetti e versateli in una pentola. Nella stessa pentola, aggiungete patate, cipolla e carota sempre a pezzetti e coprite con acqua a livello. Salate e mettete a bollire sul fuoco. Lasciate cuocere abbondantemente, finché le verdure non saranno diventate morbide e il vostro minestrone non si sarà addensato, quindi spegnete il fuoco, lasciate freddare e poi frullate il tutto. Aggiungete un filo di olio a crudo e la vostra vellutata sarà pronta per essere servita.

Per un piatto ancora più gustoso, potete aggiungere dei semplici crostini realizzati con il pane secco. Sarà sufficiente prendere il pane, tagliarlo a dadini, disporlo su una teglia rivestita con la carta forno con un filo d’olio ed infornare. Per chi ama un sapore più forte, consigliamo di strofinare la carta forno con uno spicchio d’aglio.

Fateci sapere come viene!

Rispondi