fbpx

Spaghetti al pesto di fave

 

Una ricetta primaverile, per proporre le fave in una veste nuova! Potete scegliere di usare come condimento il solo pesto o di arricchire il vostro piatto con l’aggiunta di pistacchi, burrata e scorza di limone, come vi suggeriamo di seguito.

Ingredienti (per 4 persone)

  • Spaghetti 400 gr
  • Pistacchi sgusciati 60 gr
  • Burrata 50 gr
  • Scorza di limone

Per il pesto

  • Fave da sgranare 1 kg
  • Pecorino romano grattuggiato 70 gr
  • Basilico 20 gr
  • Olio EVO
  • Timo
  • Sale fino
  • Pepe nero

Procedimento

  1. Per preparare il pesto, inserite nel mixer le fave sgusciate (anche della loro pellicina esterna), le foglie di timo e di basilico, il pecorino grattuggiato, l’olio, il sale e il pepe. Frullate il tutto aggiungendo un pochino d’acqua per evitare che il pesto venga troppo denso.
  2. Versate i pistacchi in una padella calda e lasciateli tostare per circa 5 minuti. Toglieteli poi dalla padella, lasciateli raffreddare e quindi tritateli in pezzetti con un coltello.
  3. Nel mentre, cuocete gli spaghetti in acqua bollente e salata. Una volta cotta, scolatela, tenendo da parte un bicchiere di acqua di cottura. Aggiungete quindi il pesto, allungandolo con l’acqua di cottura se necessario.
  4. Servite gli spaghetti nei piatti e, per rendere il tutto ancora più sfizioso, guarnite con granella di pistacchi, scorza di limone, un pizzico di pepe e ciuffetti di burrata.

Rispondi