Pasta al forno con il cavolfiore

Una ricetta semplice e veloce per far apprezzare i cavolfiori anche ai più piccoli!

Ingredienti (per quattro persone)

Per la pasta
  • Pasta formato fusilli, 320 gr
  • Un cavolfiore medio
  • Una scamorza affumicata
  • Mozzarella, 250 gr
  • Formaggio grana grattugiato, 40 gr
  • Sale
  • Pangrattato
  • Pepe nero
Per la besciamella
  • Latte, 1/2 lt
  • Farina, 40 gr
  • Olio, 40 gr
  • Sale
  • Noce moscata

 

Preparazione

  1. Lavate e suddividete in cimette il cavolfiore. Lessatelo al vapore, al dente, per una decina di minuti scarsi e condite con olio extravergine di oliva.
  2. Preparate la besciamella scaldando l’olio sul fuoco e aggiungendo la farina. Spegnete il fornello ed aggiungete al composto il latte caldo. Mettete sul fuoco a fate addensare. Aggiungere sale e noce moscata. Lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela piuttosto al dente e conditela in una zuppiera con olio extravergine di oliva. Aggiungete la scamorza a dadini, il cavolfiore e la besciamella e mescolate per amalgamare gli ingredienti. Versate metà della pasta in una pirofila, mettete la mozzarella a fettine e versate sopra l’altra metà della pasta. Versate sulla superficie una spolverata di pangrattato e, a piacere, pepe nero.
  3. Trasferite la pirofila in forno caldo a 180° e gratinate per circa venti minuti fino a quando si sarà formata sulla superficie una bella crosticina dorata. Sfornate la pasta al forno con il cavolfiore, lasciatela assestare qualche minuto e servitela ben calda.

 

Rispondi