DSC_0183 (FILEminimizer)

Hai un’età compresa tra i 18 e i 28 anni? Vuoi vivere una esperienza di cittadinanza attiva, appassionante e formativa? Vuoi collaborare con noi, con tuoi coetanei e con i nostri volontari per rendere più giusta e accogliente la nostra città verso le persone più vulnerabili che abitano in mezzo a noi? Vuoi dedicare un anno del tuo tempo, con un rimborso mensile di 433,80 euro? Partecipa a uno dei nostri progetti di servizio civile!

Cos’è il servizio civile

Il Servizio civile nazionale, istituito con legge 6 marzo 2001 n° 64, è l’opportunità pensata per tutti i giovani dai 18 ai 28 anni di “difendere la patria con mezzi non armati e non violenti” e “favorire la realizzazione dei princìpi costituzionali di solidarietà sociale”, dedicando un anno della propria vita a favore di un impegno solidaristico, inteso come impegno per il bene di tutti partendo dall’inclusione dei più vulnerabili. Prevede un rimborso netto di € 433,80 mensili e un percorso formativo, utile anche per discernere il proprio futuro professionale.

Chi può partecipare? 

I requisiti di base per partecipare alle selezioni sono:

  • aver compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della tua domanda;
  • essere cittadini dell’Unione europea o cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti;
  • non aver riportato condanne anche non definitive;
  • non aver già prestato servizio civile in qualità di volontari ai sensi della legge n. 64 del 2001, o non aver interrotto il servizio prima della scadenza prevista;
  • non aver in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero non avere avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi.

Come partecipare

La Nuova Arca aderisce a CESC Project, coordinamento nazionale di enti del servizio civile con cui presentiamo e curiamo la gestione dei nostri progetti di servizio civile assicurando la selezione, la formazione e il monitoraggio delle iniziative. Di norma viene pubblicato almeno un bando per anno, in cui sono attivati i nostri progetti. Tieni d’occhio queste pagine per gli aggiornamenti, o contatta noi o CESC Project per essere informato delle prossime scadenze utili.

Ma in concreto cosa farò in questi 12 mesi? 

Le nostre attività, e le possibilità di contribuire, sono ampie e variegate. Potrai operare nella nostra Casa famiglia La Tenda di Abramo per mamme coi loro bambini, oppure potrai impegnarti nei nostri progetti di agricoltura sociale per l’inserimento lavorativo di persone svantaggiate, o dare un contributo per la sensibilizzazione comunitaria e la gestione organizzativa dei servizi.
Non hai che da scegliere l’attività giusta per te!