fbpx

Category Archives: la nuova arca

9 Marzo: Raccolta del Banco Alimentare

Torna il Banco Alimentare

Torna il tradizionale appuntamento con la Raccolta di Solidarietà del Banco Alimentare: Sabato 9 Marzo durante tutta la giornata sarà possibile donare generi alimentari non deperibili e prodotti per l’igene personale a favore delle mamme e dei bambini accolti e accompagnati da La Nuova Arca. Si richiederanno in particolare i seguenti prodotti: tonno, olio d’oliva, zucchero, legumi, latte UHT, pannolini, omogeneizzati, prodotti per l’igiene personale. Non si potranno accettare prodotti deperibili o offerte in denaro.

Luogo ed Orario

Vi aspettiamo presso il Supermercato Doc in Via del Fosso del Torrino, dalle 9.00 alle 20.00. I nostri volontari saranno presenti all’esterno del supermercato per incontrarvi e ringraziarvi per quanto donato. Mettiamo le ali alla solidarietà!

Ricetta anti-spreco con Radicchio e Porri

Una ricetta veloce per utilizzare il radicchio e le code di porro, che in genere buttiamo. Servito tiepido, può essere utilizzato direttamente come contorno oppure come ripieno per un risotto o per una torta rustica con l’aggiunta di stracchino, scamorza affumicata e uova.

Ingredienti

  • Radicchio rosso, 500 gr
  • Cime di porri, 3
  • Sale
  • Olio extravergine d’oliva, 2 cucchiai
  • Vino rosso, mezzo bicchiere

Preparazione

  1. Tagliate la parte alta dei porri, eliminate la foglia più esterna, lavate bene e tagliate a pezzetti piccoli.
  2. Mettete in una padella con 2 cucchiai di olio e un pochino di acqua (per rendere la ricetta più digeribile) e fate cuocere finché le cime non appassiscono, facendo attenzione a non bruciare.
  3. Unite il radicchio lavato e tagliato a striscioline.
  4. Coprite con il coperchio e fate cuocere a fuoco vivo per circa 10 minuti. Lasciate che il radicchio rimanga un pò croccante.
  5. Bagnate con il vino rosso e fate evaporare cuocendo qualche minuto a fuoco alto.

Crêpes con porri e funghi porcini

 

Questa settimana lasciamo spazio ai porri, protagonisti di questa stuzzicante ricetta che potrete scegliere di proporre sia come antipasto che come secondo piatto.

Ingredienti per 4 persone

Per le crêpes
  • Latte, 1/4 lt
  • Farina, 130 gr
  • 3 Uova
  • Sale
  • Olio
Per il ripieno
  • Porri, 300 gr
  • Porcini freschi o surgelati, 250 gr
  • Besciamella a piacere
  • Sale
  • Noce moscata
  • Parmigiano Reggiano

 

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate le crêpes. In un recipiente, aggiungete prima la farina e poi il latte e mescolate in modo da non lasciare grumi. Sbattete le uova ed versatele nel medesimo recipiente insieme con un cucchiaio di olio extravergine di oliva ed un pizzico di sale. Mescolate fino ad ottenere un composto uniforme. Mettete sul fuoco basso una padella antiaderente e versate una quantità di composto sufficiente a coprirne la superficie. Lasciate cuocere per pochi secondi, poi rovesciate la crêpe così ottenuta su un piatto pulito. Ripetete fino ad esaurimento del composto preparato. Lasciate raffreddare le crêpes.
  2. In una pentola fate stufare per qualche minuto i porri e i porcini, poi aggiungete besciamella a piacimento, noce moscata, sale e due cucchiai di Parmigiano Reggiano.
  3. Guarnite le crêpes con il ripieno appena preparato, disponetele su una teglia da forno e fatele dorare per qualche minuto sotto al grill.

 

Pasta al forno con il cavolfiore

Una ricetta semplice e veloce per far apprezzare i cavolfiori anche ai più piccoli!

Ingredienti (per quattro persone)

Per la pasta
  • Pasta formato fusilli, 320 gr
  • Un cavolfiore medio
  • Una scamorza affumicata
  • Mozzarella, 250 gr
  • Formaggio grana grattugiato, 40 gr
  • Sale
  • Pangrattato
  • Pepe nero
Per la besciamella
  • Latte, 1/2 lt
  • Farina, 40 gr
  • Olio, 40 gr
  • Sale
  • Noce moscata

 

Preparazione

  1. Lavate e suddividete in cimette il cavolfiore. Lessatelo al vapore, al dente, per una decina di minuti scarsi e condite con olio extravergine di oliva.
  2. Preparate la besciamella scaldando l’olio sul fuoco e aggiungendo la farina. Spegnete il fornello ed aggiungete al composto il latte caldo. Mettete sul fuoco a fate addensare. Aggiungere sale e noce moscata. Lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela piuttosto al dente e conditela in una zuppiera con olio extravergine di oliva. Aggiungete la scamorza a dadini, il cavolfiore e la besciamella e mescolate per amalgamare gli ingredienti. Versate metà della pasta in una pirofila, mettete la mozzarella a fettine e versate sopra l’altra metà della pasta. Versate sulla superficie una spolverata di pangrattato e, a piacere, pepe nero.
  3. Trasferite la pirofila in forno caldo a 180° e gratinate per circa venti minuti fino a quando si sarà formata sulla superficie una bella crosticina dorata. Sfornate la pasta al forno con il cavolfiore, lasciatela assestare qualche minuto e servitela ben calda.

 

Broccolo siciliano: due gustose ricette

Direttamente dalla cucina della casa famiglia, due ricette gustose e veloci con protagonista il broccolo siciliano!

Pasta con broccolo siciliano

Una sfiziosa ricetta per far gustare il broccolo siciliano anche ai più restii.

Pulite i broccoli e lessateli in abbondante acqua bollente. Dopo una ventina di minuti (controllate che i gambi si siano ammorbiditi) aggiungete il sale grosso e la pasta direttamente nella pentola in cui si trovano i broccoli.

Quando la pasta sarà cotta, scolate l’acqua in eccesso, aggiungete pepe e parmigiano a piacere e servite.

Broccolo siciliano al forno

Pulite i broccoli e lasciateli sbollentare. Nel mentre, preparate la besciamella insaporendola, a piacimento, con pepe o noce moscata.

Una volta sbollentati, disponete i broccoli in una teglia, condite con un filo d’olio e ricoprite con abbondante besciamella e una spolverata di parmigiano.

Fate cuocere in forno a 200° per una ventina di minuti, fin quando la superficie sarà ben gratinata.

Lotteria 2018: i biglietti vincenti

Nel pomeriggio di Venerdì 18 Gennaio, alle ore 17.00, ha avuto luogo presso la nostra sede in Via dei Casali di Porta Medaglia 41 l’estrazione della Lotteria 2018. Prima di rivelare i biglietti vincenti, ci teniamo a dire un enorme

GRAZIE a tutti coloro che ci hanno sostenuto

Alle tantissime persone che ci hanno aiutato nella distribuzione dei biglietti, facendosi promotrici di questa grande catena di solidarietà.

Ai singoli e alle aziende che ci sono state accanto donando i premi messi in palio e che ci fa piacere ringraziare individualmente:

I proventi della Lotteria andranno a sostegno della casa famiglia La Tenda di Abramo ed, in particolare, degli interventi di sostegno psicologico a favore delle mamme acccolte.

Qui di seguito l’elenco completo dei vincitori che verranno contattati a partire dalla prossima settimana per il ritiro dei premi:

 

Disponibilità all’accoglienza di un nucleo mamma-bambino

Gentile Sindaco di Napoli
onorevole Luigi De Magistris
direzione.generale@pec.comune.napoli.it

 

Per conoscenza, Gentile Sindaco di Roma
onorevole Virginia Raggi
protocollo.gabinettosindaco@pec.comune.roma.it

 

Per conoscenza, Gentile Ministro degli Interni
onorevole Matteo Salvini
gabinetto.ministro@pec.interno.it

 

 

In relazione:

– alle note vicende che interessano le navi Sea Watch e Sea Eye ed ai 49 profughi in attesa di sbarco;

– all’iniziativa del Comune di Napoli di invitare i cittadini a comunicare liberamente tramite il sito del Comune la propria disponibilità a fornire aiuti concreti ai migranti in difficoltà, il consiglio di amministrazione della cooperativa sociale La Nuova Arca  fornisce la pronta disponibilità all’accoglienza (vitto e alloggio) di una donna con bambino nella propria casa famiglia per mamme con bambino denominata La Tenda di Abramo sita in Roma in Via dei Casali di Porta Medaglia 41, all’interno di un progetto di inclusione sociale del nucleo.

Come cittadini prima e come professionisti esperti di servizi sociali, riteniamo infatti che sia irrinunciabile concedere accoglienza ad essere umani in difficoltà, con particolare riferimento a minori e donne in situazione di fragilità sociale.

Come onlus contiamo sul sostegno di tanti cittadini, tante famiglie e tanti volontari che periodicamente frequentano la nostra realtà e che sostengono il nostro impegno a favore delle persone maggiormente bisognose, in particolare donne in gravidanza e sole con bambino, sia italiane che migranti, e che non si riconoscono in alcun modo nella linea espressa dall’attuale governo italiano in tema di immigrazione.

 

Di seguito i nostri recapiti:


La Nuova Arca soc. coop. soc. Onlus
Via dei Casali di Porta Medaglia 41
00134 Roma
Telefono: 06 7136001
Pec: LaNuovaArca@pec.it


Rappresentante Legale:  Salvatore Carbone
e-mail: SalvatoreCarbone@LaNuovaArca.org

 

Auguri di Buon Natale

Un giorno, chiedendo ad una mamma ospite con i suoi figli della nostra casa, come ha vissuto questa esperienza di vita comune, ci ha risposto: “Abbiamo tanto riso e pianto insieme”.
Abbiamo sentito questa risposta come una perla, un dono meraviglioso da non tenere per noi, ma da estendere a voi tutti ed a ciascuno di voi facendone il nostro augurio in occasione di questo Santo Natale 2018 .
Che la vostra vita sia colma di sorrisi e di pianti vissuti insieme a quanti vi sono vicini, a quanti avete incontrato ed a quanti incontrerete sulla vostra strada, dovunque essa porti e da dovunque essa venga.

Vi auguriamo così che possiate vivere appieno la vostra umanità perché, proprio come quel bambino che nasce, è figlia dell’Eterno.
Auguri di Buon Natale da tutti noi