fbpx

Appartenere e condividere, tra nuovi raccolti e nuove speranze

Immagine

Carissimi amici, domani è il 25 Aprile.

Una giornata speciale che ci ricorda il senso di appartenenza ad un popolo, l’importanza di condividere, di fare qualcosa di bello insieme.

Vogliamo festeggiare con voi, portando sulle vostre tavole i nostri buoni prodotti.

In particolare, le nostre fave che sono già pronte da qualche giorno ed i nostri carciofi che sono esplosi in modo stupefacente!

Un piccolo consiglio per gustare al meglio questi meravigliosi  frutti della terra:

Provate ad unire fave, carciofi, patate e piselli nell’ordine in un tegame con olio e cipollotti o cipolla, sale e prezzemolo otterrete un contorno, piatto unico di gran sapore! In merito ai carciofi, vista la grande produzione di questi giorni, lanciamo un appello al consumo di questo prodotto e, per questo, lo proponiamo al prezzo scontato dello scorso anno.

Sarà un modo per poter approfittare per poter fare le vostre conserve.

Passiamo alle notizie dal nostro campo. Le giornate ancora incerte , ma certo più soleggiate, hanno consentito il proseguire dei trapianti che ora sono in buona parte ormai in terra: Lattuga Romana e Catalana, Canasta Bianca e Rossa, Cipolla Rossa di Tropea, Cipolla Bianca e Cipolla dorata,  Melone retato, Anguria minirossa, Pomodoro Ciliegino e Marmande, Pomodoro Piccadilly, Roma e San Marzano per un totale ad oggi di circa 20.000 piante a cui si aggiungono la semina delle patate e quella delle zucchine sia romanesche che scure, dei fagioli, dei cetrioli e delle zucche che quest’ anno abbiamo voluto seminare perché possano presentare una maggiore resistenza agli attacchi virali rispetto alle piantine da trapianto. Un grande lavoro che non è ancora finito e che ha visto la nostra squadra molto impegnata in campo anche nel testare centinaia di rubinetti, molte decine di elettrovalvole ed alcuni filtri necessari ad assicurare l’ afflusso idrico necessario. E’ il fermento e la fatica che si accompagna alla fase di ripartenza , portando molte speranze che il frutto della terra sia portatore di benessere per tutti, lavoratori e consumatori.

Pieni di questa speranza continueremo nelle prossime settimane anche a  rinforzare la squadra delle persone  in campo, arricchendola con nuove risorse e competenze, per aggiungerle a quanti in essere o sostituire chi è andato via.

A questo riguardo vi segnaliamo che stiamo cercando un operaio esperto orticultore, da affiancare al nostro team in campo.  Se conoscete qualcuno in grado di svolgere questo ruolo a tempo pieno e che stia cercando opportunità di lavoro, segnalate pure il nostro riferimento. Sarà un bel modo di aiutarci a crescere insieme!

Prima di salutarvi infine vorremmo invitarvi a partecipare alla nostra compagna del 5 x 1000 a favore della Cooperativa Sociale La Nuova Arca:

Immagine

Sarà un segno tangibile del vostro sostegno alla nostra realtà e al nostro progetto.

Anche questo è un modo per condividere e fare qualcosa di bello insieme.

Contiamo su di voi!

Vi auguriamo di cuore un sereno periodo di festa.

Comments are closed.