Monthly Archives: ottobre 2016

Progetto ”Nuovi campi aperti”: una splendida realtà!

”Nuovi campi aperti” è uno splendido progetto, promosso dalla cooperativa sociale Kairos, in collaborazione con i municipi IX e V e diverse aziende agricole presenti sul territorio romano. Si propone di evitare l’emarginazione sociale di ragazzi giovani, dai 16 ai 19 anni, che vivono situazioni problematiche, attraverso percorsi di inserimento lavorativo a contatto con la natura che valorizzino le loro qualità, e li aiutino a crescere e sviluppare le loro potenzialità. La sinergia nel lavoro di enti pubblici, operatori del terzo settore e aziende agricole ha già aiutato molti di questi ragazzi negli ultimi tempi, e continuerà a farlo anche quest’anno!
14712514_1684867925163880_5373020976752500327_o

Noi de ”La Nuova Arca” abbiamo accolto i ragazzi nelle precedenti edizioni del progetto, abbiamo lavorato con loro nel campo e creato dei bellissimi rapporti di amicizia. In particolare, con due giovani abbiamo deciso di prolungare l’esperienza di lavoro, sotto forma di tirocini: il loro aiuto è stato prezioso, ma ancora più bello è stato vederli crescere e sbocciare, seguendoli nella scoperta del lavoro agricolo.

Cliccate QUI per leggere l’intervista, rilasciata da uno di questi ragazzi;

QUI, invece, potete trovare la descrizione più dettagliata del progetto, sul sito della cooperativa sociale Kairos.

Zucche: varietà e usi in cucina

Le zucche fanno tutte parte della famiglia delle cucurbitacee, come anche cocomero, cetriolo, melone.

Oltre che essere usate a scopo alimentare in tempi antichi, a seconda della varietà, venivano usate anche per creare contenitori, vasi e strumenti musicali.

Oggi la zucca viene riscoperta in cucina in parecchie preparazioni sia dolci che salate e, nel caso delle zucche ornamentali, per decorare la casa.

Varietà

Zucca Marina di Chioggia: varietà tradizionale italiana, considerata tra le migliori di qualità, si presta perfettamente ad essere cotta al forno, per la preparazione di gnocchi, ripieni e minestroni. E’ una zucca tardiva, dalla polpa gialla e caratterizzata da una scorza dura e ruvida sui toni del verde. Una volta raccolta può essere conservata per mesi diventando ancora più ricca e zuccherina. I semi, di grandi dimensioni, sono ottimi tostati.

marina-di-chioggia

La Zucca a polpa rossa o Moscata di Provenza: originaria del sud-America, ma diventata famosa in Francia, è conosciuta per la sua forma tipica e classica, tondeggiante con la buccia che vira dal verde all’arancione e una polpa color arancio molto intenso. Eccellente per vellutate, risotti e zuppe, di questa zucca vengono spesso utilizzati gli ottimi semi per essere tostati e salati. Si conserva a lungo, fino a 7/8 mesi.

moscato-di-provenza

Zucca Butternut: il sapore di questa zucca, come scritto anche nel nome, ricorda proprio quelle delle nocciole fresche, molto dolce, con una polpa morbida, compatta e burrosa che può essere consumata, nel caso delle zucche più mature, anche da cruda. La buccia è color arancio chiaro, leggermente rugosa e la forma è allungata.

zucca-butternut-10-semi-zucche

Uchiki Kuri (=Okkaido): varietà giapponese che ha avuto larga diffusione. Molto ornamentale, ha polpa di prima qualità, dolce e con gusto che ricorda la castagna. Una particolarità interessante è che ha la buccia tenera che può essere mangiata insieme alla polpa. Una volta raccolta dura oltre 6 mesi.

zucche_uchikikuri-400x400

La Zucca Sweet Dumpling: bellissime zucchine a forma di piccole zucche di colore bianco argenteo con striature verde scuro e polpa giallo arancio dal sapore dolcissimo; particolarmente adatta per vellutate o per ripieni. Peso 500-600 g circa.

zucca-strana

La Zucca Turbante Turco o “Cappello da prete” è una zucca tipica della pianura reggiana e mantovana, ha forma a turbante (da cui il nome), con la falda inferiore più o meno sviluppata, buccia grigio verde. La polpa di colore giallo-arancio, soda, dolce e povera di fibra, è l’ideale per il ripieno dei tortelli o la preparazione dei gnocchi.

cappelo-da-prete

Cliccate qui per visualizzare le ricette con la zucca pubblicate nel Blog La Nuova Arca